Martedì, 26 Gennaio 2016 11:42

Clonare un disco con CloneZilla

N.B.: non mi assumo alcuna responsabilità nel caso qualcosa dovesse andare storto durante questo procedimento. Il mondo dei computer è bello perchè è vario e se i passaggi che andrò a descrivervi risolvono il problema nel 99% dei casi può essere che con determinate configurazioni e determinate impostazioni qualcosa possa andare storto

Cosa ci serve?

  • ISO di CloneZilla (spiegato in seguito come scaricarlo)
  • CD/DVD vuoto
  • Programma di masterizzazione (Nero, CDBurnerXP, ecc..)
  • Hard Disk vecchio ancora inserito all'interno del PC/Notebook
  • Hard Disk nuovo già inserito in un case USB
    • I case USB si possono comprare in un qualsiasi negozio di computer o online... sono delle scatole vuote al cui interno è presente un attacco per inserire il vostro vecchio HARD DISK per poi collegarlo al PC via USB. Si possono trovare anche su Amazon da 3.5" pollici (HD da fisso) o da 2.5" (HD da portatile)

 

Clonezilla è una distribuzione live di linux che permette in modo semplice e volce di clonare tutti i dati e il bootloader da un hard disk ad un altro: questo permette di avere una copia esatta del vecchio disco e ci permetterà di far ripartire il vecchio sistema operativo senza bisogno di reinstallare il tutto.

1) Primo step: scarichiamo CloneZilla

Molto semplice, colleghiamoci al sito: http://clonezilla.org/downloads/download.php?branch=stable e scarichiamo la versione ISO (dalla tendina "select file type")

Una volta scaricata la ISO la masterizziamo su un CD/DVD con un programma di masterizzazione qualsiasi (consiglio sempre l'ottimo e gratuito CDBurnerXP )

2) Secondo step: avvio di CloneZilla

Una volta masterizzata l'ISO nel CD/DVD riavviamo il computer e settiamo nel bios l'avvio da CD.

Come si fa? Semplice: nella maggior parte dei PC si può entrare nel BIOS con uno dei seguenti tasti: F2 - ESC - CANC . Premendoli a ripetizione all'avvio si arriverà alla schermata di settings del BIOS, qui ci sarà una sezione BOOT che permetterà di scegliere il lettore CD/DVD come periferica principale.. ossia il computer quando si avvierà farà partire prima il CD che l'hard disk interno

3) Terzo step: cloniamo!

Se tutto è andato per il meglio vi comparirà una schermata del genere:

Premiami INVIO in modo da selezionare la prima voce: "Clonezilla live"

Dopo una serie di scritte di shell più o meno incomprensibili si arriverà alla selezione della lingua: selezioniamo italiano.

Verrà a questo punto chiesto se modificare la mappatura della tastiera: selezioniamo non modificare la mappatura della tastiera.

A questo punto arriviamo alla schermata di avvio vera e propria:

Clicchiamo su "Start_Clonezilla Avvio di Clonezilla".

Nella schermata successiva selezioniamo la seconda voce: "device-device disco/partizione su disco/partizione".

Questa scelta è necessaria perchè la prima opzione permette soltanto di trasportare il nostro disco in un'immagine ISO (quindi in un file) che al momento non ci serve.

Nella schermata successiva selezioniamo "Beginner Modalità principiante".

In quest'altra schermata dobbiamo selezionare la prima voce: "disk_to_local_disk", questo ci permetterà di clonare il disco vecchio sul disco nuovo.

Arriviamo quindi alla parte più importante di tutte: dobbiamo scegliere il disco sorgente e il disco di destinazione.

!!!!!! ATTENZIONE !!!!!!

SELEZIONATE CON CURA IL DISCO SORGENTE (OSSIA IL DISCO VECCHIO) E IL DISCO DI DESTINAZIONE (OSSIA IL DISCO NUOVO) PERCHE' UNA SCELTA SBAGLIATA POTREBBE PORTARE ALLA CANCELLAZIONE DI TUTTI I VOSTRI DATI

!!!!!! ATTENZIONE !!!!!!

 

In questo caso il disco sorgente è quello all'interno del PC (il WDC_WD2500BEVS) quindi premiamo invio dopo averlo selezionato.

Alcune note importanti:

  • Leggete sempre i seriali dei dischi: vengono riportati da CloneZilla quindi vi possono aiutare a scegliere il disco sorgente e il disco di destinazione.
  • Se uno dei due dischi è attaccato attraverso un case USB leggete quello che vi scrive CloneZilla perchè nel caso verrà esplicitamente scritto (nel nostro caso se leggete la seconda riga dell'immagine noterete che ad un certo punto c'è proprio la scritta usb)

Dopo aver scelto il disco di origine è arrivato il momento di scegliere il disco di destinazione:

Come avrete notato il disco da scegliere è solo uno perchè il disco sorgente che già abbiamo scelto è stato automaticamente tolto dalla lista.

Una volta scelto il disco di destinazione partirà la clonazione vera e propria, ma prima vi verranno fatte alcune domande:

  • La primissima è un classico "premi invio per continuare", molto semplicemente qui basta premere INVIO.
  • La seconda è un warning: dopo mille "ATTENZIONE" vi verrà chiesto se voletet continuare. Siete sicuri di aver selezionato i dischi giusti prima? Allora premete Y sulla tastiera e poi INVIO.
  • La terza è un ulteriore warning: premete Y e date INVIO.
  • La quarta vi chiede se volete clonare il BOOTLOADER: premete Y e poi INVIO. Mi raccomdano, il bootloader è necessario per poter far partire il sistema operativo!
  • L'ultima domanda è un ulteriore warning: premiamo Y e poi INVIO.

A questo punto partirà la clonazione:

Potrebbe volerci un pochetto (anche un paio d'ore). Se tutto va come deve andare alla fine vi verrà fuori un messaggio in cui è scritto che la clonazione ha avuto esito positivo.

A questo punto non ci resta che inserire il nuovo disco nel computer e voilà, il sistema operativo partirà come se nulla fosse successo.

Letto 2260 volte